Din din

Dedicato alla mia piccola, che paga la separazione tra me e sua madre con la perdita della sua infanzia, trovandosi, a 11 anni, privata delle coccole che le spettano, e "caricata" di preoccupazioni non inerenti alla sua età….

Lasciami provare
a calarmi nei tuoi panni
e a spostare indietro
le lancette di vent'anni
per capire come mai
non so disegnarti il mondo
che vorresti a colori, insegui
progetti di allegria
mi somigli un po' troppo, e sogni
come ho già fatto io
stessa musica…

Quando scioglierò
tutti i nodi al fazzoletto
ed il tempo dei perchè
sarà chiuso in un cassetto
farò in fretta a dire ciao
a che resta dei miei sogni
Tu l'hai fatto ma dimmi, dimmi
ma che sapore c'è
a esser grandi e lontani, dimmi
è ancora un gioco o no
la tua musica…

Ti regalerei
una vita di domeniche
se non fosse che la vita
già di sabato è finita
ma che vada come vada
va vissuta e attraversata
e se il cielo è gentile, c'è il sole
ma qualche volta no
e si vince e si perde e si parte
ma non si arriva mai
quanta musica…

(Roby Facchinetti)
Din dinultima modifica: 2005-04-25T23:44:01+02:00da coccolexchicco
Reposta per primo quest’articolo

18 pensieri su “Din din

  1. Ma xkè vi sconvolgete tutti quando leggete che io sono di ghiaccio? 🙂 ma ispiro così tanto calore e mediterraneità? .. eppure mi scambiano sempre x una svedese visto che sono tutta chiara!..e anche se il più delle volte,caratteri almente, sono la tipica “ciaciona”par tenopea,quando mi arrabbio, altro che ghiaccio!!!
    Amico mio,goditi il tuo periodo clownesco..sei stupendamente simpatico e ci metti di buon umore,quindi ben venga! 🙂 ti auguro tanti sogni d’oro… sm@k

  2. Buongiorno Luca….i bambini sono degli osservatori eccezionali, percepiscono anche le sfumature più piccole…..e sai una cosa? Percepiscono anche quando non si dice nulla. Perchè sanno guardare con gli occhi del cuore. Sii sereno perchè tua figlia sa e capisce molto più di quello che tu creda. E poi credimi la cosa veramente più importante di tutte è che tu le faccia sempre sentire che le vuoi bene e che le stai accanto. Anche nei pochi giorni che trascorrete insieme. Un sorriso grande per te….per cominciare questa settimana in maniera serena. Giò

  3. no..io ho notato di peggio..ho notato un mio post copiato di sana pianta su un’altro blog.. che nervi…. il tizio di ieri ha avuto la mia risposta,non temere..:) buona notte luca..e non stare giù x tua figlia! ti lascio un bacino..non sarà molto,ma.. 🙂 ciao ciao

  4. “…….in fondo non ci vuole che… Un giorno di sole che ti scalderà
    un cielo migliore che ti aspetterà tu le tue paure dividile con me a volte fa male ma è soltanto vivere…” G.D. Spero che tu stia un pò meglio, se così nn fosse ti lascio una valigia piena di sorrisi e baci…… a buon rendere :0))))))

  5. te l’ho detto tante volte…sei un papà dolcissimo e sono certa che, nonostante tutto, la tua piccola sa di poter sempre contare su di te!!!
    Ciao Luca!!!Come stai??? Spero meglio dell’ultimo weekend! Io nn mi lamento…il tempo nn basta mai x fare tutto ciò che vorrei, ma pazienza..mi dispiace solo che finisco x trascurare il blog e coloro che lo popolano e che sono sempre così carini con me (ogni riferimento è puramente casuale!!!)…q uanto al post qui sotto…io allora nn vado bene…:-((( con la mia seconda…ma sai che ti dico? Meglio poco, ma buono…o è solo un modo x nn piangermi addosso? Certo che madre natura è stata proprio avara, eh!!! Ma che dobbiamo fa’…ti auguro una buona serata e…passi a darmi la buonanotte? Un bacio dolce dolce…

Lascia un commento